venerdì 16 febbraio 2018

vento


fatelo entrare il vento
che porti cambiamenti, buone nuove o no
che porti nuovi amori, vecchi rancori
che porti gioie, follie o tempeste nell'animo
vi cambierà
vi renderà migliori
vi regalerà arcobaleni
fatelo entrare..non abbiate timore
che sia caldo come un abbraccio...
dolce e delicato
che sia forte come uno schiaffo,violento e senza pietà
che sia freddo
che sia morbido come cashmere
che sia profumato di memorie lontane
fatelo entrare
è li per voi
bussa al cuore impaziente
e non aspetta inutili attese figlie della paura
fatelo entrare
vi cambierà
e sarete migliori
spalancate le finestre
è qui per noi.
Lisu
let the wind enter it
that brings changes, good news or not
that brings new loves, old rancor
that brings joys, follies or storms in the soul
it will change you
it will make you better
will give you rainbows
let him in .. do not be afraid
it's hot as a hug ...
sweet and delicate
that is as strong as a slap, violent and merciless
that it's cold
that is as soft as cashmere
that is fragrant with distant memories
let it enter
it's there for you
knocks to the impatient heart
and he does not wait for useless waiting for daughters of fear
let it enter
it will change you
and you will be better
open the windows
it's here for us.
Lisu

lunedì 5 febbraio 2018

segui le stagioni febbraio




Mese dell'amore..in tutte le sue sfumature..
come si fa a non adorare febbraio?
Adorare...quanto amo questa parola..piu di amare,più di desiderare
quando adori ..appartieni
che meraviglia non trovate?
amiamo  ...amiamo tutto quello che la vita ci da
amiamo chi abbiamo accanto, i nostri figli, i nostri pelosi ...
amiamo le giornate di pioggia, che profumano la terra, che rendono gli alberi più verdi
amiamo il vento..che porta sempre novità
amiamo i fiori, il cioccolato ed un bicchiere di porto
amiamo serate perfette, fatte di musica,chiacchiere e gentilezza
amiamo la vita
troppo bella per essere sprecata
e baciamoci va..che un bacio ed un abbraccio fanno dimenticare sempre tutto quello che non va.

spesa di febbraio:


mercoledì 31 gennaio 2018

sotto shock




Succede così,un giorno non hai niente...il giorno dopo ti alzi e sei malato
non potevo crederci..la mia mamma...così tanto provata dalla vita...ancora problemi
un mese senza sapere nulla ...poi il referto
assoluto, crudele, spietato
cancro al seno
maligno
usciamo dal piccolo studio della dottoressa come due zombie...con la condanna a morte incisa nella mente...
esami da fare, visite,terapia per ridurre il mostro
non puoi arrenderti,non puoi scoppiare a piangere, non puoi crollare davanti a lei
devi essere forte, spavalda..." mamma su lo sconfiggiamo questo bastardo"
incrollabile, schiena dritta...lo dico a papà, a Denny,
non posso piangere davanti a loro, davanti ad Andrea
lo faccio ora
sola , con le gambe nascoste sotto la coperta
se solo potessi scomparire, volare via da quello che ci aspetta
lo faccio ora
piango
anche se adulti...anche se diventi genitore...la mamma è il tuo pilastro ed io non sono pronta a perderla
Lisu

martedì 23 gennaio 2018

riflesso


riflesso
guardi il tuo volto..
cadi nei tuoi occhi cercandoti
rivedi la ragazza che eri
quando stavi con lui
quando ridevi per nulla ..
quando niente ti spaventava
è li..
intrappolata in quel riflesso
non tornerà
potrai rivederla solo davanti a quello specchio
quando la luce del tramonto
tornerà
ogni giorno ,sino alla fine.
Lisu

lunedì 8 gennaio 2018

seguilestagioni : gennaio

credits

Ci sono parole che adoro particolarmente..
la mia Fanny la chiamo spesso Tatì...una parola che amo
ad Andrea lo chiamo da sempre nano...anche questa ...la adoro
una è Topinambur...sembra una formula magica uscita da quella gran donna di Mary Poppins...la guru del cottage...
ho scelto loro..i topinambur per questo post di gennaio..
ho scelto di assecondarmi...sempre
per tanti sono stranezze...per altri pregi...io non mi pongo più il problema...
assecondo me stessa ..con tutte le mie sfumature
poi si vedrà


Lesso i topin...preparo una bella insalatina con radicchio, noci ,una mela renetta...il tutto in una bella zuppiera inglese...devo sempre assecondare la mia vista con qualcosa della mia amata inghilterra.. lo sapete
serata di polpettone...insalata...e tante candele
perchè viziarsi..è volersi bene
ed io sto imparando a volermene.
Lisu
partecipano con me a seguilestagioni:




♥ PENSIERI E PASTICCI - Simona
♥ ULTIMISSIME DAL FORNO Anna 
♥ COCCOLATIME - Enrica
♥ COSCINA DI POLLO - Susy
♥ ALISE HOME SHABBY CHIC - Alisa
♥ LA MIA CASA NEL VENTO - Maria
♥ BEATITUDINI CULINARIE - Beatrice
♥ DUE AMICHE IN CUCINA -Miria
                                                      ♥ I BISCOTTI DELLA ZIA Sisty
siamo anche su facebook .. instagram e Pinterest


mercoledì 3 gennaio 2018

dettagli di emozioni


Primo post del 2018 ...finalmente
da quanto non scrivo sul mio blog..tanto troppo tempo
ma tra i buoni propositi del nuovo anno c'è anche il cottage..il blog intendo, tornare qui ..dove tutto mi appartiene, dove mi sento a casa..
allora dicevo..mesi impegnativi, ho persino saltato il seguilestagioni di dicembre..mai successo prima
intanto sono una quarantenne..si si da tre giorni...e stranamente mi sento felice




saranno stati i pensieri belli che ho ricevuto..non so
uno dei più belli diceva: benvenuta nel club dove l'età non conta ma i dettagli diventano sempre più importanti...
ecco ho deciso di dedicarmi ai dettagli


basta correre senza meta
basta affanarsi a trovare sempre perchè
basta fare quello che non mi va
ora voglio pensare ai dettagli
quelli per la casa nuova
quelli del mio aspetto
quelli delle mie emozioni
tanto si sa
sono vento..spettino e ripettino chiome ..viaggio sempre a testa in su..ho un cuore complicato ...che fa tanti casini..ma profuma sempre di emozioni
ecco
dettagli di emozioni...questo farò!
baci
Lisu 

lunedì 6 novembre 2017

Stregatitudine culinarie e non solo per seguilestagioninovembre




Mica è facile essere una strega sapete..ancora oggi,
certo le mie antenate ne hanno passate ..poverine,ma ancora oggi essere se stesse è davvero difficile;per anni mi sono nascosta ,ma adesso basta,inutile negare la propria natura non trovate?
Essere strega è un' arte ..bisogna avere la stregatitudine (attitudine alla magia ) ..è così
Per essere una degna portatrice di questo nobile titolo bisogna darsi da fare,
è una sorta di lifestyle: 

preferire l’erboristeria alla farmacia..se poi avete la fortuna ,come me, di avere amiche straordinarie maestre erboriste poi..


coltivare le piante,amiche ed alleate sempre e comunque, edera sui balconi,fiori e ancora fiori in tutte le stagioni..
preferire la passeggiata nel bosco al centro commerciale

insegnare ai propri figli l’amore per gli animali, per la natura, dare al tempo il compito di farli giungere a destinazione e non forzare le cose per essere uguali agli altri, unicità come valore e non come stranezza,

insegnarli cos’è l’amore, quello sconfinato, irrazionale e folle ..

giocare a trovare soffioni nei campi, esprimere un desiderio ed affidarlo al vento..

farli innamorare degli elementi..affinchè un giorno scopriranno  quale sarà il loro alleato..

parlare con gli animali ..che tanto capiscono meglio loro ..si sa 

Bere il limone tutte le mattine, per purificare corpo e mente ed avere una pelle splendida ,
usare i profumi come aquerelli per la nostra aurea, scegliere con cura l’essenza che ci racconta e deliziare chi ci sta accanto del nostro unico odore..
abbracciare gli alberi..come seduta di psicoanalisi 

illuminare la casa con candele e lucine ,perché in casa di una strega è sempre natale
credere ai sogni..sempre, credere che a volte qualcuno ci parla anche da lontano,anche senza voce ,ma il cuore riesce a sentirlo
avere tante amiche con cui piangere e ridere, confidarsi e scambiarsi qualche segreto..perchè le streghe solitarie non sono mai felici..






cucinare e non comprare cibo già pronto..perchè la cucina è pura magia..preparare un dolce , un piatto delizioso da gustare a tavola ,con le candele accese , equivale a fare il più potente incantesimo: fare armonia e donare amore..
e credere nella magia..come portatrice di luce ...


RISOTTINO ZUCCA E SALSICCIA:
occorre: riso di buona qualità, mezza zucca , pomodorini, porro o cipolla, prezzemolo,salsiccia fresca ,vino bianco e parmigiano reggiano
Fate un soffritto di porro, aggiungete i pomodorini fatti a pezzetti ed il prezzemolo, aggiungere la salsiccia ,farla rosolare e sfumare con del vino bianco,mettere la zucca fatta a tocchetti e lasciar bollire almeno 15 min... mettere il riso, coprire il tutto con del brodo vegetale e lasciar cuocere..a cottura mantecare il tutto con una noce di burro ( io uso la crema di soja ) ed il formaggio grattuggiato  impiattare e gustare con trasporto <3

partecipano con me a seguilestagioni:




♥ PENSIERI E PASTICCI - Simona
♥ ULTIMISSIME DAL FORNO Anna 
♥ COCCOLATIME - Enrica
♥ COSCINA DI POLLO - Susy
♥ ALISE HOME SHABBY CHIC - Alisa
♥ LA MIA CASA NEL VENTO - Maria
♥ BEATITUDINI CULINARIE - Beatrice
♥ DUE AMICHE IN CUCINA -Miria
                                                      ♥ I BISCOTTI DELLA ZIA Sisty
siamo anche su facebook .. instagram e Pinterest





Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...