mercoledì 11 aprile 2018

una casa nell'Herfordshire


 Vi ho già raccontato quello che mi ha detto un indovino?
Nella mia vita precendente sono nata nell'Herfordshire
sarà per questo che amo questa contea


 Mi ha detto che ero una cuoca, erborista..che ero al servizio di un nobile...il mio signore
che ero la sua amante e che mi occupavo di lui
ma si può ?
vabbè
Una cosa è certa...adoro l'Inghilterra, le sue case, la sua bellezza, i giardini inglesi, il tea e gli scones,
ed è un amore antico ..questo si
baci e 
buona serata amici del cottage <3




Lisu
fonte web

lunedì 9 aprile 2018

Yorkshire cottage

Primavera di pioggia
di strani sogni
di voglia di volare
di candele accese
un bicchiere di vino..
Lisu
fonte web 





giovedì 5 aprile 2018

seguilestagioni: aprile la Magnolia


La vedi splendere tra i giardini,
magnifica
con i suoi fiori quasi carnosi
sfumature di rosa, fucsia oppure bianco e stellato
è la stagione della Magnolia
annuncia l'arrivo della primavera
ci ricorda ,con la sua esuberante  fioritura , la bellezza della stagione più bella dell'anno
Non si può non adorare
rende ogni spazio verde elegante , quasi ammutolisce da quanta bellezza regala
magnifica Magnolia
risplendi e porta colore.

Nel linguaggio dei fiori, la Magnolia è considerata un simbolo di dignità e perseveranza, ma anche di nobiltà e bellezza superba. Pare che i monaci buddisti della Cina centrale coltivassero la Magnolia denudata (detta anche Magnolia yulan) già dai tempi della dinastia T’ang (618-907A.D.) per piantarla intorno ai loro templi come simbolo di purezza e di apertura.


La leggenda delle  due  Magnolie  :
  Narra una leggenda che in tempi lontani esisteva una magnolia sola. All'esterno si presentava alta, forte e con pochi fiori. All'interno del tronco invece possedeva una magnolia stellata, con tantissimi fiori bianchi profumati. La magnolia alta era il corpo, la magnolia stellata il cuore. Fiorivano insieme, l'una nell'altra, tutto l'anno dando serenità all'intero giardino. Poi un giorno di pioggia l'albero fu toccato da un'azalea gialla pastello che gli era cresciuta al fianco.
 
La magnolia non si accorse che l'azalea l’aveva sfiorata solo per caso. Credette che quel tocco fosse legato ad un interesse che decise di contraccambiare. Col passare del tempo quel flebile sentimento che la magnolia provava si trasformò in amore e il suo cuore stellato cominciò a pulsare e a spingere il suo corpo forte a voltare i fiori profumati dalla parte dell'azalea gialla. Ma l'azalea non nutriva alcun sentimento e con il passare del tempo l'albero di magnolia cominciò a sentirsi sempre più triste, finché il suo cuore si spezzò, staccandosi dal corpo forte. E così nacquero due alberi: la magnolia alta che tendeva i suoi rari fiori sui rami ricoperti di foglie verdi per mostrare la sua forza e la magnolia stellata senza foglie, con i suoi fiori bianchi fragili come il suo cuore senza speranza.
 Per #seguilestagioni di Aprile partecipano con me:

♥ PENSIERI E PASTICCI - Simona
♥ ULTIMISSIME DAL FORNO-Anna
♥ COCCOLATIME - Enrica
♥ ALISE HOME SHABBY CHIC - Alisa
♥ LA MIA CASA NEL VENTO - Maria
♥ BEATITUDINI CULINARIE - Beatrice
♥ DUE AMICHE IN CUCINA -Miria
♥ I BISCOTTI DELLA ZIA - Consu
♥ NELLA CUCINA DI ELY - Ely
♥ COSCINA DI POLLO - Susy
♥ CRUDO E COTTO - Francesca 
 siamo anche su ig e Pinterest #seguilestagioni 
Lisu <3

martedì 6 marzo 2018

senza stagione




E’ una stagione senza stagione per me
Non è un gran periodo..anzi direi che è proprio pessimo
La malattia di mia madre è devastante, prima di iniziare la seconda chemio ha perso tutti i suoi splendidi capelli e vederla così ..
Passare le mezze giornate nel reparto di oncologia è come attraversare un uragano ,vedi di tutto
Ieri per esempio c’era una ragazza , avrà avuto la mia età o forse poco più
Aveva un pancione enorme..forse sarà stata in attesa dell’ottavo mese
Era li seduta accanto alla poltrona di mia madre..con quel filo attaccato al braccio
Dovevate vedere i suoi occhi, nessuna gioia dell’attesa
Una futura madre dovrebbe sorridere, essere in trepidante attesa di vedere quel suo piccolo amore che custodisce in pancia
Invece no
Sapete cosa si leggeva in quegli occhi? Solo assenza
Paura di essere assente per il suo bimbo
Siamo fortunati, siamo vivi, in salute ma ce ne rendiamo conto sempre dopo
Presto finirà questo inverno..sarà primavera
Le nuvole se ne andranno e tornerà il sole ...ed io 
devo imparare a far passare solo la luce..come fanno i bambini 
Lisu

venerdì 16 febbraio 2018

vento


fatelo entrare il vento
che porti cambiamenti, buone nuove o no
che porti nuovi amori, vecchi rancori
che porti gioie, follie o tempeste nell'animo
vi cambierà
vi renderà migliori
vi regalerà arcobaleni
fatelo entrare..non abbiate timore
che sia caldo come un abbraccio...
dolce e delicato
che sia forte come uno schiaffo,violento e senza pietà
che sia freddo
che sia morbido come cashmere
che sia profumato di memorie lontane
fatelo entrare
è li per voi
bussa al cuore impaziente
e non aspetta inutili attese figlie della paura
fatelo entrare
vi cambierà
e sarete migliori
spalancate le finestre
è qui per noi.
Lisu
let the wind enter it
that brings changes, good news or not
that brings new loves, old rancor
that brings joys, follies or storms in the soul
it will change you
it will make you better
will give you rainbows
let him in .. do not be afraid
it's hot as a hug ...
sweet and delicate
that is as strong as a slap, violent and merciless
that it's cold
that is as soft as cashmere
that is fragrant with distant memories
let it enter
it's there for you
knocks to the impatient heart
and he does not wait for useless waiting for daughters of fear
let it enter
it will change you
and you will be better
open the windows
it's here for us.
Lisu

lunedì 5 febbraio 2018

segui le stagioni febbraio




Mese dell'amore..in tutte le sue sfumature..
come si fa a non adorare febbraio?
Adorare...quanto amo questa parola..piu di amare,più di desiderare
quando adori ..appartieni
che meraviglia non trovate?
amiamo  ...amiamo tutto quello che la vita ci da
amiamo chi abbiamo accanto, i nostri figli, i nostri pelosi ...
amiamo le giornate di pioggia, che profumano la terra, che rendono gli alberi più verdi
amiamo il vento..che porta sempre novità
amiamo i fiori, il cioccolato ed un bicchiere di porto
amiamo serate perfette, fatte di musica,chiacchiere e gentilezza
amiamo la vita
troppo bella per essere sprecata
e baciamoci va..che un bacio ed un abbraccio fanno dimenticare sempre tutto quello che non va.

spesa di febbraio:


mercoledì 31 gennaio 2018

sotto shock




Succede così,un giorno non hai niente...il giorno dopo ti alzi e sei malato
non potevo crederci..la mia mamma...così tanto provata dalla vita...ancora problemi
un mese senza sapere nulla ...poi il referto
assoluto, crudele, spietato
cancro al seno
maligno
usciamo dal piccolo studio della dottoressa come due zombie...con la condanna a morte incisa nella mente...
esami da fare, visite,terapia per ridurre il mostro
non puoi arrenderti,non puoi scoppiare a piangere, non puoi crollare davanti a lei
devi essere forte, spavalda..." mamma su lo sconfiggiamo questo bastardo"
incrollabile, schiena dritta...lo dico a papà, a Denny,
non posso piangere davanti a loro, davanti ad Andrea
lo faccio ora
sola , con le gambe nascoste sotto la coperta
se solo potessi scomparire, volare via da quello che ci aspetta
lo faccio ora
piango
anche se adulti...anche se diventi genitore...la mamma è il tuo pilastro ed io non sono pronta a perderla
Lisu
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...